Barbour e Principe di Firenze, anatomia della giacca donna più ambita che mai

Quando si dice lusso si dice anche qualità. Ed è sulla qualità che si regge da tanti anni il sodalizio tra i negozi Principe di Firenze (Firenze, Lucca e Forte dei Marmi) compreso il nostro e-shop e uno dei marchi più apprezzati di questo autunno inverno.

Una collezione femminile fantastica, a partire dalla giacca trapuntata Barbour, un modello aerodinamico con il classico esterno trapuntato a zig zag, cerniera a doppio cursore, collo a imbuto e polsini elasticizzati per “sigillare” il vento.

Una giacca che abbina alle migliori qualità tecniche, la sobrietà e la femminilità dei capispalla lusso più desiderati di ogni tempo.

Una scelta che Principe di Firenze ha voluto abbinare anche ad altri brand blasonati – vedi a proposito i maglioni donna Woolrich – e alle proprie collezioni a marchio Principe di Firenze. L’idea è un femminile che “si spoglia” dall’alone da fiaba o da passerella in cui spesso la donna si sente relegata e che invece ne libera tutto il potenziale di dinamismo e adiacenza alla realtà quotidiana.

La donna Principe di Firenze ama le passerelle, ma fa con squisita superiorità anche lo slalom in scooter sfidando il traffico senza rinunciare alla propria eleganza e sicura di un comfort superiore.

La sicurezza del brand noto che fa status symbol si abbina così anche alla scelta tra collezioni che vestono e rendono femminile la lana merinos, con le interessantissime polo donna, o il maglione a coste inglese, immune all’umidità.

Capi e oggetti che amano accompagnare ogni momento della giornata e che non rinunciano a quel tocco di civetteria – dal colore a un taglio slim – che veste perfettamente anche grandi e piccole occasioni.

Abbottonatura a sinistra. Fascino ed emancipazione, ecco la camicia al femminile

giacca donna