Simbolo mediterraneo per eccellenza, l’arancione è sempre una costante delle collezioni e dei guardaroba dell’autunno inverno.

Può essere protagonista di abiti e accessori, come succede ciclicamente nelle cartelle colori dei grandi stilisti, può essere segno distintivo, come nel “panno” che si produce da cinque secoli in casentino.

Il più delle volte, però, è quel piccolo dettaglio che si accende e dà vigore e colore a un disegno. Una sottolineatura sobria nella trama di un foulard, di una pochette da uomo, in una cravatta.

Perché quella sottolineatura d’arancio si sposa davvero con tutto.

Con i materiali, siano la seta, il lino o la lana, e con gli accostamenti: dall’abito super elegante al più sobrio completo per la giornata in ufficio.

Uomo o donna che sia, allora, per affrontare l’inverno con quel pizzico di grazia e eleganza, non perdete le tracce di quel piccolo particolare arancio e custoditelo gelosamente in armadio.