Definita scherzosamente la spina dorsale anteriore dell’uomo, la cravatta ha una storia affascinante.

In tutto il mondo 600 milioni di uomini la portano regolarmente ed ogni uomo ne possiede almeno una ventina.

Ma, da dove viene la cravatta?

Steenkerke, una cittadina del Belgio, rivendica l’onore di aver inventato la cravatta.
Nel 1692 gli inglesi sferrarono un attacco a sorpresa alle trappe francesi nella cittadina, secondo un giornale dell’epoca, gli ufficiali francesi non ebbero il tempo di vestire l’uniforme ma, in fretta e furia si legarono la la sciarpa dell’uniforme intorno al collo infilando le estremità nelle asole della giacca.

ET voilà! Messier La Cravatta!
Ogni uomo ha la sua, dalle leggerissime lavorate a mano all’uncinetto, in garza, grosgrain, in lana unita fino alle finissime seta stampate.

Cravatte