Pullover Geelong, la lana di prima tosa morbidissima e preziosa

Principe di Firenze propone una linea di maglieria davvero speciale. Parliamo del lambswool Geelong (pullover €179) proveniente dalla lontana Australia. Disponibile nei più contemporanei colori moda, la lana del Geelong è una lana di prima tosa, proveniente da agnelli di età non superiore agli otto mesi.

La fibra, come si può facilmente immaginare, è una delle più morbide e pregiate tra questo tipo di lane, con filati dal titolo finissimo e una confezione che conferisce ai pullover – e in particolar modo per quelli espressamente confezionati per la selezione Principe di Firenze – particolari caratteristiche di resistenza e vestibilità.

La storia del Geelong deriva proprio dal nome della città. Una delle prime tra le città australiane, dopo Sidney, a cominciare a battere all’asta grandi partite di lana destinate ai mercati anglosassoni e europei, dopo quasi un secolo di predominio londinese, in cui le lane venivano trasportate nella capitale inglese prima di essere vendute attraverso aste di interesse mondiale.

I pullover Geelong presenti nei negozi di Firenze, Lucca, Forte dei Marmi e nello shop online, arricchiscono un’offerta di maglieria tra le più complete e variegate, rara per la scelta disponibile in un unico store.

Tra questi ci sono le maglierie espressamente confezionate in Scozia per il marchio Principe, gli Shetland e i Cashmere. In una varietà di proposte di vestibilità che vanno dai gilet e cardigan, ai modelli tipo polo, fino ai sostenuti maglioni classici, anche nella versione antipioggia.

cashmere